Mobile Logo

EdR Europe Midcaps Azioni europee

Azioni europee
Andamento del NAV (18/10/2017)
208,16 EUR
Camilla  NATHHORST ODEVALL–FR0010594275–
Camilla NATHHORST ODEVALL
Ariane HAYATE–FR0010594275–
Ariane HAYATE
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Profilo di rischio e di rendimento (1)
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
208,16 EUR
Andamento del NAV (18/10/2017)
5
1234567
Profilo di rischio e di rendimento
> 5 anni
Orizzonte d’investimento
Andamento del NAV (18/10/2017)
208,16 EUR
Profilo di rischio e di rendimento
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
Camilla NATHHORST ODEVALL  
Ariane HAYATE  
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Contattaci

Obiettivo d'investimento

La gestione dell'OICVM tende a procurare, su un orizzonte temporale raccomandato superiore a 5 anni, una progressione del valore di liquidazione, grazie all'investimento in società europee a media capitalizzazione.I criteri di selezione saranno definiti nella strategia di investimento.

+ -

Commenti 29/09/2017

In USA, malgrado le tensioni geopolitiche con la Corea del Nord, la revisione al rialzo della crescita statunitense nel 2° trimestre al 3% annualizzato ha mandato un segnale rassicurante sulla resistenza del ciclo economico. In Germania, nel frattempo, il PIL ha continuato a crescere, anche se leggermente più lentamente del trimestre precedente: 0,6% vs 0,7%. Sempre nel T2, in Francia, la crescita economica è stata confermata allo 0,5%, con lo stesso trend dei trimestri passati. Dopo un +1,1% nel 2016, le previsioni di crescita per il 2017 sono state portate all'1,3%. In questo contesto, la BCE ha fatto intendere che annuncerà a ottobre le modalità di interruzione della crescita del suo bilancio. La Fed USA, invece, ha annunciato che ridurrà la dimensione del suo bilancio a partire dal mese prossimo, aumentando il ritmo di 10 miliardi di dollari ogni tre mesi, fino a raggiungere i 50 miliardi al mese. Dopo tali dichiarazioni, la probabilità di aumento dei tassi dei fed funds entro fine anno è molto aumentata, passando da meno del 40% di due settimane fa a quasi il 70% oggi. Sostenuto dalla risalita dei tassi e dal rilancio della riforma fiscale USA, il dollaro si è ripreso scendendo sotto gli 1,18 $/€ rispetto al picco di 1,20 $/€ nel corso del mese. In questo quadro, l'indice Stoxx 600 ha recuperato due terzi delle perdite dai massimi di maggio, mentre lo Stoxx Small 200, il nostro indice di riferimento, ha recuperato del tutto i ribassi. Nel portafoglio, abbiamo inserito Gestamp, titolo spagnolo subcontraente dell'industria automobilistica. Il gruppo genera una crescita del 7–9% annuo con un'ottima visibilità, grazie alla lunga durata dei contratti. Gestamp sta per chiudere un periodo di forti investimenti che dovrebbero tradursi in un miglioramento dei margini. Abbiamo inserito anche LeoVegas, operatore di giochi d'azzardo e scommesse sportive. La società svedese ha il vantaggio di offrire giochi sui cellulari e garantire rapidità, sicurezza e un catalogo diversificato. LeoVegas è quindi ben posizionata per continuare a crescere molto, conquistando quote di mercato dei suoi concorrenti diretti.

+ -

Andamento del NAV

Grafico (18/10/2017)
Avertissement
Stai per scaricare dati numerici storici di un portafoglio. Ti rammentiamo che i risultati realizzati in passato non sono indice di risultati futuri e non sono costanti nel tempo. Tali dati possono infatti risentire dell’andamento dei tassi di cambio.


Rendimento I-EUR Complessivo Anualizzato
Da 01/01/2017

16,54%

16,28%

16,54%

16,28%

1 anno

20,51%

21,72%

20,51%

21,72%

3 anni

64,49%

49,50%

18,01%

14,32%

5 anni

88,33%

83,22%

13,49%

12,87%

Dalla creazione

108,16%

113,85%

8,22%

8,54%

Da 01/01/2017 1 anno 3 anni 5 anni Dalla creazione
Complessivo

Quota (I-EUR)

Indice di riferimento

16,54%

16,28%

20,51%

21,72%

64,49%

49,50%

88,33%

83,22%

108,16%

113,85%

Anualizzato

Quota (I-EUR)

Indice di riferimento

20,51%

21,72%

18,01%

14,32%

13,49%

12,87%

8,22%

8,54%

*Rolling periods

Rendimento annuale



Statistiche

VolatilitéTracking ErrorCoefficiente di correlazioneInformation ratioIndice di Sharpe
Quota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimento
1 anno*8,63%8,76%3,48%0,92%-0,63%2,39%
3 anni*13,36%13,49%3,18%0,97%0,93%0,87%
Drawdown massimoAlfaBeta
Quota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimento
1 anno*-5,45%0,90%
3 anni*-23,24%0,26%0,96%
Guadagno mensile massimo Dalla creazione19,69%
Perdita mensile massima Dalla creazione-29,95%
Quota I-EUR
Indice di riferimento
1 anno* 3 anni* 1 anno* 3 anni*
Volatilité 8,63% 13,36% 8,76% 13,49%
Tracking Error 3,48% 3,18%
Indice di Sharpe 2,39% 0,87%
Alfa 0,26%
Coefficiente di correlazione 0,92% 0,97%
Information ratio -0,63% 0,93%
Perdita mensile massima -29,95%
Guadagno mensile massimo 19,69%
Drawdown massimo -5,45% -23,24%
Beta 0,90% 0,96%

Caratteristiche

Data de creazione (Fondo)
22/12/1994
Data de creazione (Part)
10/07/2008
Forma Giuridica
Fondo comune aperto
Indice di riferimento
Stoxx Europe Small 200 (NR)
Valuta di riferimento (fondo)
EUR
Valuta (quota)
EUR
Investimento minimo
500000.00 EUR
Codice ISIN
FR0010594275
Attivo netto (fondi)
372 M (EUR)
Organismo di tutela
AMF
Regolamento UE
UCITS
Società di gestione
Edmond de Rothschild Asset Management (France)
Paese di domiciliazione
Francia
Spese di gestione massimo
1,000 %
Spese di gestione applicate
1,000 %
Modalità di sottoscrizione e di rimborso
Ogni giorno prima delle 12h30 sulla valore di liquidazione del giorno
Commissione di performance
15,000 %

Documentazione

Seleziona tutto

(1) L'indicatore sintetico di rischio e rendimento classifica i fondi su una scala da 1 a 7. Questo sistema di classificazione si basa sulle fluttuazioni medie del valore patrimoniale netto negli ultimi cinque anni, vale a dire l'ampiezza di variazione dell'insieme del portafoglio al rialzo e al ribasso. Se il valore patrimoniale netto è inferiore a cinque anni, il rating è determinato mediante altri metodi di calcolo regolamentari. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell’indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. L'attuale categoria non costituisce né una garanzia né un obiettivo. La categoria 1 non significa che l'investimento è esente da rischi.