Edmond de Rothschild

Benvenuti nel nostro Fund Center

Questo sito propone informazioni complete sulle gamme di fondi del Gruppo Edmond de Rothschild. Offre in particolare un accesso semplificato ai dati principali relativi ai fondi (rendimenti, valori patrimoniali netti, caratteristiche) e relativi documenti commerciali o legali.

Si prega di selezionare il paese nel quale si risiede e specificare la categoria di investitori alla quale si appartiene :
Mobile Logo

EdR Europe Midcaps Azioni europee

Azioni europee
Andamento del NAV (16/05/2018)
237,91 EUR
Camilla  NATHHORST ODEVALL–FR0010849802–
Camilla NATHHORST ODEVALL
Ariane HAYATE–FR0010849802–
Ariane HAYATE
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Profilo di rischio e di rendimento (1)
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
237,91 EUR
Andamento del NAV (16/05/2018)
5
1234567
Profilo di rischio e di rendimento
> 5 anni
Orizzonte d’investimento
Andamento del NAV (16/05/2018)
237,91 EUR
Profilo di rischio e di rendimento
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
Camilla NATHHORST ODEVALL  
Ariane HAYATE  
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Contattaci

Obiettivo d'investimento

La gestione dell'OICVM tende a procurare, su un orizzonte temporale raccomandato superiore a 5 anni, una progressione del valore di liquidazione, grazie all'investimento in società europee a media capitalizzazione.I criteri di selezione saranno definiti nella strategia di investimento.

+ -

Commenti 30/04/2018

Ad aprile i mercati azionari europei chiudono al rialzo. Dopo un inizio anno euforico, tra la forte crescita sincronizzata a livello mondiale e i rischi di ritorno dell'inflazione, il mercato è stato inizialmente penalizzato da un ritorno di volatilità, dopo mesi che questo parametro di rischio era stato dimenticato, e dalla riscoperta del rischio sul settore tecnologico in USA. L'aumento delle tensioni commerciali (Cina/Russia) e geopolitiche (Iran/petrolio) ha aumentato l'incertezza in questo clima di transizione delle condizioni finanziarie (normalizzazione delle politiche monetarie in atto o imminente, aumento della volatilità). Causa o effetto, l'effetto sorpresa economico visibile da molti trimestri si è esaurito, senza però portare un peggioramento delle condizioni economiche mondiali: gli indicatori di attività smettono di salire ma restano alti. Altro effetto: le quotazioni dei mercati azionari diventano più ragionevoli e le prime pubblicazioni trimestrali confermano l'andamento della crescita ciclica e permettono al mercato azionario di riprendersi (specie per i settori industriale, del lusso e tecnologico). Va inoltre detto che il recupero del barile ha sostenuto i titoli petroliferi. Ad aprile, gli indici Large Caps hanno sovraperformato quelli Small e Mid caps. Nel portafoglio, abbiamo ridotto l'esposizione ai titoli di beni voluttuari, vendendo Melia Hotels, OVS (retailer italiano) e Atresmedia (riduzione). Abbiamo anche liquidato la posizione in Altran: anche se la fusione con Aricent ci convince, temiamo che ci siano rischi d'esecuzione e d'integrazione nel breve periodo. Anche Ontex è stata venduta, visto la concorrenza ancora ostile nei paesi maturi e i problemi in Brasile, che potrebbero richiedere del tempo prima di essere risolti. Invece, abbiamo rafforzato titoli penalizzati come Subsea 7 e Fnac e abbiamo aperto delle posizioni più difensive su Elekta (sanitario) e MasMovil (telecom).

+ -

Andamento del NAV

Grafico (16/05/2018)
Avertissement
Stai per scaricare dati numerici storici di un portafoglio. Ti rammentiamo che i risultati realizzati in passato non sono indice di risultati futuri e non sono costanti nel tempo. Tali dati possono infatti risentire dell’andamento dei tassi di cambio.

Rendimento R-EUR Complessivo Anualizzato
Da 01/01/2018

0,54%

3,39%

0,54%

3,39%

1 anno

2,27%

6,80%

2,27%

6,80%

3 anni

15,83%

18,31%

5,01%

5,75%

5 anni

69,71%

68,23%

11,15%

10,96%

Dalla creazione

137,91%

122,46%

11,03%

10,13%

Da 01/01/2018 1 anno 3 anni 5 anni Dalla creazione
Complessivo

Quota (R-EUR)

Indice di riferimento

0,54%

3,39%

2,27%

6,80%

15,83%

18,31%

69,71%

68,23%

137,91%

122,46%

Anualizzato

Quota (R-EUR)

Indice di riferimento

2,27%

6,80%

5,01%

5,75%

11,15%

10,96%

11,03%

10,13%

*Rolling periods

Rendimento annuale



Statistiche

VolatilitéTracking ErrorCoefficiente di correlazioneInformation ratioIndice di Sharpe
Quota R-EURIndice di riferimentoQuota R-EURIndice di riferimentoQuota R-EURIndice di riferimentoQuota R-EURIndice di riferimentoQuota R-EURIndice di riferimento
1 anno*12,21%10,94%3,82%0,95%-1,35%0,41%
3 anni*12,58%12,74%3,92%0,95%-0,05%0,46%
Drawdown massimoAlfaBeta
Quota R-EURIndice di riferimentoQuota R-EURIndice di riferimentoQuota R-EURIndice di riferimento
1 anno*-10,47%-0,10%1,06%
3 anni*-23,37%0,02%0,94%
Guadagno mensile massimo Dalla creazione10,85%
Perdita mensile massima Dalla creazione-22,55%
Quota R-EUR
Indice di riferimento
1 anno* 3 anni* 1 anno* 3 anni*
Volatilité 12,21% 12,58% 10,94% 12,74%
Tracking Error 3,82% 3,92%
Indice di Sharpe 0,41% 0,46%
Alfa -0,10% 0,02%
Coefficiente di correlazione 0,95% 0,95%
Information ratio -1,35% -0,05%
Perdita mensile massima -22,55%
Guadagno mensile massimo 10,85%
Drawdown massimo -10,47% -23,37%
Beta 1,06% 0,94%

Caratteristiche

Data de creazione (Fondo)
22/12/1994
Data de creazione (Part)
03/02/2010
Forma Giuridica
Fondo comune aperto
Indice di riferimento
Stoxx Europe Small 200 (NR)
Valuta di riferimento (fondo)
EUR
Valuta (quota)
EUR
Investimento minimo
500000.00 EUR
Codice ISIN
FR0010849802
Attivo netto (fondi)
257 M (EUR)
Organismo di tutela
AMF
Regolamento UE
UCITS
Società di gestione
Edmond de Rothschild Asset Management (France)
Paese di domiciliazione
Francia
Spese di gestione massimo
1,150 %
Spese di gestione applicate
1,150 %
Modalità di sottoscrizione e di rimborso
Ogni giorno prima delle 12h30 sulla valore di liquidazione del giorno

Documentazione

Seleziona tutto

(1) L'indicatore sintetico di rischio e rendimento classifica i fondi su una scala da 1 a 7. Questo sistema di classificazione si basa sulle fluttuazioni medie del valore patrimoniale netto negli ultimi cinque anni, vale a dire l'ampiezza di variazione dell'insieme del portafoglio al rialzo e al ribasso. Se il valore patrimoniale netto è inferiore a cinque anni, il rating è determinato mediante altri metodi di calcolo regolamentari. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell’indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. L'attuale categoria non costituisce né una garanzia né un obiettivo. La categoria 1 non significa che l'investimento è esente da rischi.