Mobile Logo

EdR Fund China Azioni cinesi

Azioni cinesi
Andamento del NAV (16/08/2017)
225,00 EUR
Patricia  URBANO–LU1160366065–
Patricia URBANO
Ludovic VAUTHIER–LU1160366065–
Ludovic VAUTHIER
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Profilo di rischio e di rendimento (1)
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
225,00 EUR
Andamento del NAV (16/08/2017)
6
1234567
Profilo di rischio e di rendimento
> 5 anni
Orizzonte d’investimento
Andamento del NAV (16/08/2017)
225,00 EUR
Profilo di rischio e di rendimento
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
Patricia URBANO  
Ludovic VAUTHIER  
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Contattaci

Obiettivo d'investimento

L'obiettivo consiste nel conseguire la crescita a lungo termine del capitale del Comparto, investendo il patrimonio in azioni di società le cui attività siano in prevalenza legate alla Cina.

+ -

Commenti 31/07/2017

Il PIL reale cinese del T2 ha superato le attese, stabilizzandosi al 6,9% dall'anno scorso, sostenuto dalla resistenza dei consumi (le vendite al dettaglio sono cresciute di quasi il 10% dall'anno scorso) e dalla domanda estera. La crescita dell'M2 continua a rallentare al 9,4% (dopo il minimo toccato a maggio del 9,6%). Ciò riflette probabilmente la riduzione dell'indebitamento del sistema finanziario. A giugno la vendita di auto è cresciuta solo del 4,6%. Pochissime società cinesi hanno pubblicato i risultati trimestrali. Nel settore dell'istruzione, TAL ha pubblicato risultati migliori delle attese (+82% dall'anno scorso) e anche New Oriental ha registrato ottimi risultati (+41% dall'anno scorso). Baidu ha sorpreso positivamente con una crescita dell'EPS del 98% dall'anno scorso. Nel trimestre, la società è riuscita ad aggiungere 19,000 nuovi inserzionisti e la spesa per utente è cresciuta del 32% dall'anno scorso. Malgrado continuino gli sforzi in R&S (+28% dall'anno scorso), Baidu è riuscita ad aumentare il margine EBIT di 450 pb! Nel settore automobilistico, ci sono forti differenze. I risultati Great Wall registrano un -79% dall'anno scorso, penalizzati da un calo dell'ASP e dall'aumento delle spese pubblicitarie, mentre Geely ha emesso un profit alert positivo per cui l'utile della 1ª metà del 2017 crescerebbe di oltre il 100%. Apparentemente le società con molti nuovi prodotti in arrivo non dovranno ricorrere a sconti e proteggeranno meglio i margini. Nel portafoglio, abbiamo fatto pochissime modifiche: per ridurre l'esposizione alla catena di approvvigionamento di Apple, abbiamo realizzato dei profitti su AAC Technologies. Continuiamo a essere positivi nei confronti della Cina. Con la riduzione della capacità dell'industria pesante, la progressiva riduzione del debito del sistema finanziario, la buona crescita degli utili industriali e l'aumento delle società innovative, crediamo che la trasformazione della Cina sia ancora sottovalutata dagli investitori.

+ -

Andamento del NAV

Grafico (16/08/2017)
Avertissement
Stai per scaricare dati numerici storici di un portafoglio. Ti rammentiamo che i risultati realizzati in passato non sono indice di risultati futuri e non sono costanti nel tempo. Tali dati possono infatti risentire dell’andamento dei tassi di cambio.


Rendimento K-EUR Complessivo Anualizzato
Da 01/01/2017

31,28%

23,35%

31,28%

23,35%

1 anno

33,37%

24,90%

33,37%

24,90%

3 anni

48,12%

44,32%

13,95%

12,97%

5 anni

95,95%

71,86%

14,39%

11,43%

Dalla creazione

125,02%

156,44%

9,88%

11,56%

Da 01/01/2017 1 anno 3 anni 5 anni Dalla creazione
Complessivo

Quota (K-EUR)

Indice di riferimento

31,28%

23,35%

33,37%

24,90%

48,12%

44,32%

95,95%

71,86%

125,02%

156,44%

Anualizzato

Quota (K-EUR)

Indice di riferimento

33,37%

24,90%

13,95%

12,97%

14,39%

11,43%

9,88%

11,56%

*Rolling periods

Rendimento annuale



Statistiche

VolatilitéTracking ErrorCoefficiente di correlazioneInformation ratioIndice di Sharpe
Quota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimento
1 anno*15,37%15,25%7,66%0,87%0,28%1,93%
3 anni*27,94%19,79%14,80%0,87%0,05%0,66%
Drawdown massimoAlfaBeta
Quota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimento
1 anno*-8,52%0,09%0,88%
3 anni*-48,87%-0,04%1,22%
Guadagno mensile massimo Dalla creazione43,38%
Perdita mensile massima Dalla creazione-36,21%
Quota K-EUR
Indice di riferimento
1 anno* 3 anni* 1 anno* 3 anni*
Volatilité 15,37% 27,94% 15,25% 19,79%
Tracking Error 7,66% 14,80%
Indice di Sharpe 1,93% 0,66%
Alfa 0,09% -0,04%
Coefficiente di correlazione 0,87% 0,87%
Information ratio 0,28% 0,05%
Perdita mensile massima -36,21%
Guadagno mensile massimo 43,38%
Drawdown massimo -8,52% -48,87%
Beta 0,88% 1,22%

Caratteristiche

Data de creazione (Fondo)
08/04/1998
Data de creazione (Part)
09/01/2009
Forma Giuridica
SICAV
Indice di riferimento
MSCI China (NR)
Valuta di riferimento (fondo)
EUR
Valuta (quota)
EUR
Investimento minimo
500000.00 EUR
Codice ISIN
LU1160366065
Attivo netto (fondi)
94 M (EUR)
Organismo di tutela
CSSF
Regolamento UE
UCITS
Società di gestione
Edmond de Rothschild Asset Management (Luxembourg)
Società di gestione delegata
Edmond de Rothschild Asset Management (France)
Paese di domiciliazione
Lussemburgo
Spese di gestione massimo
0,850 %
Spese di gestione applicate
0,850 %

Documentazione

Seleziona tutto

(1) L'indicatore sintetico di rischio e rendimento classifica i fondi su una scala da 1 a 7. Questo sistema di classificazione si basa sulle fluttuazioni medie del valore patrimoniale netto negli ultimi cinque anni, vale a dire l'ampiezza di variazione dell'insieme del portafoglio al rialzo e al ribasso. Se il valore patrimoniale netto è inferiore a cinque anni, il rating è determinato mediante altri metodi di calcolo regolamentari. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell’indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. L'attuale categoria non costituisce né una garanzia né un obiettivo. La categoria 1 non significa che l'investimento è esente da rischi.