Edmond de Rothschild

Benvenuti nel nostro Fund Center

Questo sito propone informazioni complete sulle gamme di fondi del Gruppo Edmond de Rothschild. Offre in particolare un accesso semplificato ai dati principali relativi ai fondi (rendimenti, valori patrimoniali netti, caratteristiche) e relativi documenti commerciali o legali.

Si prega di selezionare il paese nel quale si risiede e specificare la categoria di investitori alla quale si appartiene :
Mobile Logo

EdR Fund China Azioni cinesi

Azioni cinesi
Andamento del NAV (15/11/2018)
204,84 EUR
Xiadong  BAO–LU1160366065–
Xiadong BAO
Patricia URBANO–LU1160366065–
Patricia URBANO
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Profilo di rischio e di rendimento (1)
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
204,84 EUR
Andamento del NAV (15/11/2018)
6
1234567
Profilo di rischio e di rendimento
> 5 anni
Orizzonte d’investimento
Andamento del NAV (15/11/2018)
204,84 EUR
Profilo di rischio e di rendimento
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
Xiadong BAO  
Patricia URBANO  
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Contattaci

Obiettivo d'investimento

L'obiettivo consiste nel conseguire la crescita a lungo termine del capitale del Comparto, investendo il patrimonio in azioni di società le cui attività siano in prevalenza legate alla Cina.

+ -

Commenti 30/06/2018

I dati macro pubblicati nel mese mostrano segnali di contenuto rallentamento per la produzione industriale, +8,5% a maggio contro +9,4% ad aprile, e le vendite al dettaglio, +8,5% contro +9,5%. La riduzione del debito ha pesato sul finanziamento aggregato: 760,8 mld yuan a maggio contro 1560 mln il mese prima. Le PMI sono le prime a soffrire la stretta per l'aumento dei costi di finanziamento e le pressioni sul rifinanziamento. La PBoC ha ridotto il coefficiente di riserve obbligatorie di 50 pb per liberare circa RMB 500 mld per swap debito contro azioni e RMB 200 mld per prestiti alle PMI. La banca centrale, inoltre, ha adottato un atteggiamento più accomodante nell'ultimo comunicato, passando da "liquidità adeguata e stabile" a "liquidità adeguata e sufficiente". Sale il timore del mercato per i contrasti commerciali e lo yuan cinese perde il 3,28% nel mese. Il CNY resta però una delle valute ME più forti da inizio anno (-1,75% sull'USD). Crediamo che la valuta non sia usata volutamente come strumento di contrasto al rischio di guerra commerciale e la banca centrale interverrà sul cambio in caso di scostamento dall'attuale livello, ragionevole e bilanciato. La Cina ha una visione a più lungo termine rispetto all'Occidente e punta a fare dello yuan una valuta di riferimento internazionale. È poco probabile che faccia grandi svalutazioni, per mantenere la sua credibilità nel lungo periodo. Nel mese, abbiamo rafforzato l'esposizione ai settori sanitari, esercitando la posizione su Wuxi Biologics a scapito di 3Sbio, e inserendo Sino Biopharmaceuticals e Alihealth. Abbiamo inoltre cominciato a realizzare profitti su titoli tech, come TSMC e Baozun. Continuiamo ad avere una liquidità relativamente alta vista l'incertezza a breve termine. I fondamentali per il mercato cinese restano solidi e la crescita della sua economia è sempre più determinata da innovazione e consumo interno

+ -

Andamento del NAV

Grafico (15/11/2018)
Avertissement
Stai per scaricare dati numerici storici di un portafoglio. Ti rammentiamo che i risultati realizzati in passato non sono indice di risultati futuri e non sono costanti nel tempo. Tali dati possono infatti risentire dell’andamento dei tassi di cambio.

Rendimento K-EUR Complessivo Anualizzato

-18,48%

-10,07%

3,12%

6,33%

10,17%

9,50%

Dalla creazione

104,86%

152,73%

7,55%

9,86%

Da 01/01/2018 1 anno* 3 anni* 5 anni* Dalla creazione
Complessivo

Quota (K-EUR)

Indice di riferimento

104,86%

152,73%

Anualizzato

Quota (K-EUR)

Indice di riferimento

-18,48%

-10,07%

3,12%

6,33%

10,17%

9,50%

7,55%

9,86%

*Rolling periods

Rendimento annuale



Statistiche

VolatilitéTracking ErrorCoefficiente di correlazioneInformation ratioIndice di Sharpe
Quota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimento
1 anno*22,54%22,17%7,00%0,95%-0,67%-0,69%
3 anni*18,39%15,60%9,01%0,88%-0,21%0,35%
Drawdown massimoAlfaBeta
Quota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimento
1 anno*-29,82%-0,12%0,97%
3 anni*-29,82%-0,12%1,03%
Guadagno mensile massimo Dalla creazione31,08%
Perdita mensile massima Dalla creazione-28,68%
Quota K-EUR
Indice di riferimento
1 anno* 3 anni* 1 anno* 3 anni*
Volatilité 22,54% 18,39% 22,17% 15,60%
Tracking Error 7,00% 9,01%
Indice di Sharpe -0,69% 0,35%
Alfa -0,12% -0,12%
Coefficiente di correlazione 0,95% 0,88%
Information ratio -0,67% -0,21%
Perdita mensile massima -28,68%
Guadagno mensile massimo 31,08%
Drawdown massimo -29,82% -29,82%
Beta 0,97% 1,03%

Caratteristiche

Data de creazione (Fondo)
08/04/1998
Data de creazione (Part)
09/01/2009
Forma Giuridica
SICAV
Indice di riferimento
MSCI China (NR)
Valuta di riferimento (fondo)
EUR
Valuta (quota)
EUR
Investimento minimo
500000.00 EUR
Codice ISIN
LU1160366065
Attivo netto (fondi)
77 M (EUR)
Organismo di tutela
CSSF
Regolamento UE
UCITS
Società di gestione
Edmond de Rothschild Asset Management (Luxembourg)
Società di gestione delegata
Edmond de Rothschild Asset Management (France)
Paese di domiciliazione
Lussemburgo
Spese di gestione massimo
0,850 %
Spese di gestione applicate
0,850 %

Documentazione

Seleziona tutto

(1) L'indicatore sintetico di rischio e rendimento classifica i fondi su una scala da 1 a 7. Questo sistema di classificazione si basa sulle fluttuazioni medie del valore patrimoniale netto negli ultimi cinque anni, vale a dire l'ampiezza di variazione dell'insieme del portafoglio al rialzo e al ribasso. Se il valore patrimoniale netto è inferiore a cinque anni, il rating è determinato mediante altri metodi di calcolo regolamentari. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell’indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. L'attuale categoria non costituisce né una garanzia né un obiettivo. La categoria 1 non significa che l'investimento è esente da rischi.