Edmond de Rothschild

Benvenuti nel nostro Fund Center

Questo sito propone informazioni complete sulle gamme di fondi del Gruppo Edmond de Rothschild. Offre in particolare un accesso semplificato ai dati principali relativi ai fondi (rendimenti, valori patrimoniali netti, caratteristiche) e relativi documenti commerciali o legali.

Si prega di selezionare il paese nel quale si risiede e specificare la categoria di investitori alla quale si appartiene :
Mobile Logo

EdR Fund Equity Euro Core Azioni europee

Azioni europee
Andamento del NAV (16/08/2018)
187,87 EUR
Marc  HALPERIN–LU1730855910–
Marc HALPERIN
Anthony PENEL–LU1730855910–
Anthony PENEL
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Profilo di rischio e di rendimento (1)
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
187,87 EUR
Andamento del NAV (16/08/2018)
6
1234567
Profilo di rischio e di rendimento
> 5 anni
Orizzonte d’investimento
Andamento del NAV (16/08/2018)
187,87 EUR
Profilo di rischio e di rendimento
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
Marc HALPERIN  
Anthony PENEL  
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Contattaci

Obiettivo d'investimento

L'obiettivo del Comparto consiste nell'ottenere un rendimento tramite l'esposizione ai mercati azionari, principalmente nell'Eurozona, selezionando titoli su base discrezionale in un universo d'investimento simile a quello dell'Indice MSCI EMU, dividendi netti reinvestiti.

+ -

Commenti 31/07/2018

Luglio è stato segnato da un calo delle tensioni sulla guerra commerciale, specie tra Europa e USA, il che ha portato a un calo degli spread creditizi in un quadro di leggero aumento dei tassi e un aumento degli indici azionari europei. Le pubblicazioni di risultati confermano il rialzo previsto a inizio anno, di quasi il 10%, senza tuttavia delineare un trend chiaro. L'effetto del cambio dovrebbe essere meno penalizzante sui livelli attuali per il secondo semestre, però i mercati attribuiscono un premio al rischio elevato rispetto all'inversione del ciclo economico, rischio rafforzato dalla persistente incertezza alimentata dall'amministrazione USA. Perciò, tutti i business model che si basano su una ripresa nel medio termine, specie per i piani di ristrutturazione, sono accantonati per privilegiare pubblicazioni di qualità e ben orientate a breve termine.Dopo averla leggermente ridotta, abbiamo chiuso la posizione su Intesa Sanpaolo, tenendo conto del rischio specifico per l'instabilità italiana, anche se abbiamo mantenuto la ponderazione del settore finanziario, rafforzando le nostre maggiori convinzioni (AXA, ING, Crédit Agricole, ABN Amro). Abbiamo anche rafforzato l'esposizione ai servizi parapetroliferi (TechnipFMC) che dovrebbero giovare dalla ripresa delle spese d'investimento in un contesto di alto prezzo del petrolio, alleggerendo le petrolifere integrate in portafoglio (Royal Dutch Shell, ENI). Infine, abbiamo realizzato dei profitti su società a media capitalizzazione (Edenred, Wirecard, Just Eat) dopo il loro forte rialzo nel mese.

+ -

Andamento del NAV

Grafico (16/08/2018)
Avertissement
Stai per scaricare dati numerici storici di un portafoglio. Ti rammentiamo che i risultati realizzati in passato non sono indice di risultati futuri e non sono costanti nel tempo. Tali dati possono infatti risentire dell’andamento dei tassi di cambio.

Rendimento K-EUR Complessivo Anualizzato

3,54%

1,68%

5,00%

3,68%

8,47%

7,92%

Dalla creazione

87,87%

51,72%

7,63%

4,98%

Da 01/01/2018 1 anno* 3 anni* 5 anni* Dalla creazione
Complessivo

Quota (K-EUR)

Indice di riferimento

87,87%

51,72%

Anualizzato

Quota (K-EUR)

Indice di riferimento

3,54%

1,68%

5,00%

3,68%

8,47%

7,92%

7,63%

4,98%

*Rolling periods

Rendimento annuale



Statistiche

VolatilitéTracking ErrorCoefficiente di correlazioneInformation ratioIndice di Sharpe
Quota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimento
1 anno*9,92%12,08%4,08%0,95%0,17%0,43%
3 anni*14,02%13,71%3,48%0,97%0,17%0,31%
Drawdown massimoAlfaBeta
Quota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimentoQuota K-EURIndice di riferimento
1 anno*-7,28%0,03%0,78%
3 anni*-24,86%0,05%0,99%
Guadagno mensile massimo Dalla creazione14,66%
Perdita mensile massima Dalla creazione-23,01%
Quota K-EUR
Indice di riferimento
1 anno* 3 anni* 1 anno* 3 anni*
Volatilité 9,92% 14,02% 12,08% 13,71%
Tracking Error 4,08% 3,48%
Indice di Sharpe 0,43% 0,31%
Alfa 0,03% 0,05%
Coefficiente di correlazione 0,95% 0,97%
Information ratio 0,17% 0,17%
Perdita mensile massima -23,01%
Guadagno mensile massimo 14,66%
Drawdown massimo -7,28% -24,86%
Beta 0,78% 0,99%

Caratteristiche

Data de creazione (Fondo)
21/01/1981
Data de creazione (Part)
18/01/2010
Forma Giuridica
SICAV
Indice di riferimento
MSCI EMU (NR)
Valuta di riferimento (fondo)
EUR
Valuta (quota)
EUR
Investimento minimo
500000.00 EUR
Codice ISIN
LU1730855910
Attivo netto (fondi)
355 M (EUR)
Organismo di tutela
CSSF
Regolamento UE
UCITS
Società di gestione
Edmond de Rothschild Asset Management (Luxembourg)
Società di gestione delegata
Edmond de Rothschild Asset Management (France)
Paese di domiciliazione
Lussemburgo
Spese di gestione massimo
0,850 %
Spese di gestione applicate
0,850 %
Modalità di sottoscrizione e di rimborso
Ogni giorno prima delle 12h30 sulla valore di liquidazione del giorno

Documentazione

Seleziona tutto

(1) L'indicatore sintetico di rischio e rendimento classifica i fondi su una scala da 1 a 7. Questo sistema di classificazione si basa sulle fluttuazioni medie del valore patrimoniale netto negli ultimi cinque anni, vale a dire l'ampiezza di variazione dell'insieme del portafoglio al rialzo e al ribasso. Se il valore patrimoniale netto è inferiore a cinque anni, il rating è determinato mediante altri metodi di calcolo regolamentari. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell’indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. L'attuale categoria non costituisce né una garanzia né un obiettivo. La categoria 1 non significa che l'investimento è esente da rischi.