Mobile Logo

EdR Fund Global Convertibles Obbligazioni convertibili

Obbligazioni convertibili
Andamento del NAV (18/10/2017)
115,94 EUR
Annelie  FEARON–LU1160355613–
Annelie FEARON
Thibaut BAILLY–LU1160355613–
Thibaut BAILLY
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Profilo di rischio e di rendimento (1)
1234567
Orizzonte d’investimento
> 3 anni
115,94 EUR
Andamento del NAV (18/10/2017)
4
1234567
Profilo di rischio e di rendimento
> 3 anni
Orizzonte d’investimento
Andamento del NAV (18/10/2017)
115,94 EUR
Profilo di rischio e di rendimento
1234567
Orizzonte d’investimento
> 3 anni
Annelie FEARON  
Thibaut BAILLY  
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Contattaci

Obiettivo d'investimento

L'obiettivo del comparto è conseguire una performance regolare in un orizzonte di medio periodo mediante una selezione attiva di obbligazioni convertibili in tutti i mercati internazionali. Il comparto investirà almeno il 50% del patrimonio in emissioni con rating "investment grade" e cercherà di mantenere un'ampia diversificazione geografica. La gestione è incentrata su obbligazioni di diversa qualità.

+ -

Commenti 29/09/2017

Il nervosismo del mercato è sceso a settembre, insieme alle tensioni con la Corea del Nord e l'assenza di azioni aggressive da ambo le parti. In Giappone, il PM Abe ha approfittato del suo recente aumento di popolarità, collegato alla sua netta posizione sulla Corea del Nord, per indire delle elezioni improvvise. Negli USA, la cooperazione tra il Presidente e i Democratici per aumentare temporaneamente il tetto del debito e stanziare dei fondi per le calamità è stata accolta positivamente. Il prezzo del petrolio è salito di più del 10% a $52/b, poiché i recenti uragani hanno colpito anche le scorte USA, e il mercato ha ricevuto anche la spinta quando è stato finalmente presentato il piano fiscale dell'amministrazione USA, che dovrebbe essere approvato entro dicembre. Nel frattempo, in Europa, Merkel ha vinto le elezioni tedesche, anche se meno bene del previsto, per cui l'euro ha perso alcuni dei recenti guadagni. Inoltre, il mercato è stato spiazzato dal tono più deciso della BoE. Il Fondo ha registrato un'ottima performance, con un +1,02% (classe I) sul mese, rispetto al +0,73% dell'indice di riferimento. Sono stati fondamentali la piccola posizione sovraponderata nell'Energia e al forte risultato delle principali posizioni del portafoglio, tra cui Micron e Siemens. Il mercato primario si è rivitalizzato a settembre con emissioni convertibili per $8 miliardi; abbiamo partecipato alle emissioni di Medipal in Giappone, Qiagen e Vallourec in Europa e Interactive Corp in USA. Abbiamo venduto la posizione residua in Air France visto il rischio di call (l'azione era quotata al livello della soglia 9 giorni su 10) e abbiamo approfittato del salto del +15% dell'azione, grazie agli ottimi utili del T4, per vendere le call Micron. Abbiamo chiuso anche le posizioni in Square e Teradyne perché il delta è salito oltre 80 e abbiamo rivisto al rialzo il prezzo d'esercizio delle call Illumina e Celgene per fissare i recenti guadagni. Per il resto, abbiamo aumentato la posizione della recente emissione giapponese SBI Holding e abbiamo leggermente aumentato le call Nikkei per approfittare della volatilità così bassa di questo mercato. Il Fondo ha chiuso il mese con una convessità del +11,9/-6,4% in caso di variazione del +/-20% delle azioni sottostanti, rispetto al +10,0%/-7,4% dell'indice di riferimento.

+ -

Andamento del NAV

Grafico (18/10/2017)
Avertissement
Stai per scaricare dati numerici storici di un portafoglio. Ti rammentiamo che i risultati realizzati in passato non sono indice di risultati futuri e non sono costanti nel tempo. Tali dati possono infatti risentire dell’andamento dei tassi di cambio.


Rendimento B-EUR Complessivo Anualizzato
Da 01/01/2017

4,83%

5,53%

4,83%

5,53%

1 anno

7,15%

6,65%

7,15%

6,65%

3 anni

13,05%

14,96%

4,16%

4,75%

5 anni

23,06%

32,09%

4,24%

5,72%

Dalla creazione

20,62%

35,76%

3,04%

5,00%

Da 01/01/2017 1 anno 3 anni 5 anni Dalla creazione
Complessivo

Quota (B-EUR)

Indice di riferimento

4,83%

5,53%

7,15%

6,65%

13,05%

14,96%

23,06%

32,09%

20,62%

35,76%

Anualizzato

Quota (B-EUR)

Indice di riferimento

7,15%

6,65%

4,16%

4,75%

4,24%

5,72%

3,04%

5,00%

*Rolling periods

Rendimento annuale



Statistiche

VolatilitéTracking ErrorCoefficiente di correlazioneInformation ratioIndice di Sharpe
Quota B-EURIndice di riferimentoQuota B-EURIndice di riferimentoQuota B-EURIndice di riferimentoQuota B-EURIndice di riferimentoQuota B-EURIndice di riferimento
1 anno*3,63%3,65%1,27%0,94%0,10%1,66%
3 anni*4,83%5,54%1,47%0,97%-0,37%0,68%
Drawdown massimoAlfaBeta
Quota B-EURIndice di riferimentoQuota B-EURIndice di riferimentoQuota B-EURIndice di riferimento
1 anno*-1,83%0,01%0,93%
3 anni*-10,50%0,85%
Guadagno mensile massimo Dalla creazione5,12%
Perdita mensile massima Dalla creazione-6,94%
Quota B-EUR
Indice di riferimento
1 anno* 3 anni* 1 anno* 3 anni*
Volatilité 3,63% 4,83% 3,65% 5,54%
Tracking Error 1,27% 1,47%
Indice di Sharpe 1,66% 0,68%
Alfa 0,01%
Coefficiente di correlazione 0,94% 0,97%
Information ratio 0,10% -0,37%
Perdita mensile massima -6,94%
Guadagno mensile massimo 5,12%
Drawdown massimo -1,83% -10,50%
Beta 0,93% 0,85%

Caratteristiche

Data de creazione (Fondo)
17/07/2009
Data de creazione (Part)
15/07/2011
Forma Giuridica
SICAV
Indice di riferimento
Thomson Reuters Global Focus Hedged (EUR) CB Index
Valuta di riferimento (fondo)
EUR
Valuta (quota)
EUR
Investimento minimo
1 Quota
Codice ISIN
LU1160355613
Attivo netto (fondi)
221 M (EUR)
Organismo di tutela
CSSF
Regolamento UE
UCITS
Società di gestione
Edmond de Rothschild Asset Management (Luxembourg)
Società di gestione delegata
Edmond de Rothschild Asset Management (France)
Paese di domiciliazione
Lussemburgo
Spese di gestione massimo
1,150 %
Spese di gestione applicate
1,150 %
Modalità di sottoscrizione e di rimborso
Ogni giorno prima delle 12h30 sulla valore di liquidazione del giorno
Commissione di sottoscrizione
1,00 % max
Commissione di performance
15,000 %

Documentazione

Seleziona tutto

(1) L'indicatore sintetico di rischio e rendimento classifica i fondi su una scala da 1 a 7. Questo sistema di classificazione si basa sulle fluttuazioni medie del valore patrimoniale netto negli ultimi cinque anni, vale a dire l'ampiezza di variazione dell'insieme del portafoglio al rialzo e al ribasso. Se il valore patrimoniale netto è inferiore a cinque anni, il rating è determinato mediante altri metodi di calcolo regolamentari. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell’indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. L'attuale categoria non costituisce né una garanzia né un obiettivo. La categoria 1 non significa che l'investimento è esente da rischi.