Mobile Logo

EdR Fund Global Value Azioni internazionali

Azioni internazionali
Andamento del NAV (15/11/2017)
168,59 USD
Christophe  FOLIOT–LU1160358476–
Christophe FOLIOT
Valérie GUELFI–LU1160358476–
Valérie GUELFI
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Profilo di rischio e di rendimento (1)
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
168,59 USD
Andamento del NAV (15/11/2017)
6
1234567
Profilo di rischio e di rendimento
> 5 anni
Orizzonte d’investimento
Andamento del NAV (15/11/2017)
168,59 USD
Profilo di rischio e di rendimento
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
Christophe FOLIOT  
Valérie GUELFI  
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Contattaci

Obiettivo d'investimento

Nel periodo d'investimento consigliato, l'obiettivo consiste nell'incrementare il patrimonio netto attraverso la selezione di titoli quotati principalmente sui mercati azionari internazionali e nel sovraperformare l'indice MSCI World.

+ -

Commenti 31/10/2017

Il fondo ha sottoperformato l'indice di riferimento a ottobre, malgrado l'aumento dei tassi lunghi USA e del petrolio in ascesa. Infatti, i titoli energetici continuano a registrare performance deludenti (Apache -9%, Kinder Morgan -7%, Paterson -6%), malgrado queste società abbiano pubblicato risultati in linea, il petrolio sia oltre i 53$ (WTI) a fine mese, le azioni petrolifere USA siano ancora in calo e l'attività di trivellazione resti contenuta. Il fondo però è stato penalizzato soprattutto dalla performance negativa dei nostri titoli USA di farmacia specialistica (Allergan, Endo) e di biotecnologia (Gilead). In particolare, Allergan ha subito un forte calo dei multipli dopo la perdita di un brevetto per un medicinale che rappresenta il 10% delle vendite e per cui un generico non è ancora disponibile; il titolo ora è quotato a 10x sui risultati previsti per il 2018. Il produttore di apparecchi di telecomunicazione Nokia è sceso dopo una pubblicazione di cattiva qualità, con un calo del margine operativo della divisione reti. Continua l'epopea di Bombardier, con l'annuncio dell'ingresso di Airbus nel programma aeronautico regionale C-series. L'assenza delle GAFA pesa sulla performance relativa del fondo, viste le buone sorprese sui dati di Apple e Microsoft. Per il resto, la pubblicazione deludente di Nokia è stata pesantemente sanzionata dal mercato. Le finanziarie USA hanno beneficiato della risalita dei tassi USA contribuendo positivamente alla performance del fondo. Abbiamo introdotto Generali: la compagnia di assicurazioni italiana ha una forte generazione di capitale e dovrebbe continuare a beneficiare del buon andamento del mercato IARD e del miglioramento del mix nelle assicurazioni vita. Questo avvio di stagione dei risultati mostra il nervosismo degli investitori, che reagiscono molto male alle pubblicazioni insoddisfacenti.

+ -

Andamento del NAV

Grafico (15/11/2017)
Avertissement
Stai per scaricare dati numerici storici di un portafoglio. Ti rammentiamo che i risultati realizzati in passato non sono indice di risultati futuri e non sono costanti nel tempo. Tali dati possono infatti risentire dell’andamento dei tassi di cambio.


Rendimento A-USD Complessivo Anualizzato
Da 01/01/2017

8,53%

17,40%

8,53%

17,40%

1 anno

12,69%

21,02%

12,69%

21,02%

3 anni

4,47%

24,77%

1,46%

7,64%

5 anni

60,20%

77,22%

9,88%

12,12%

Dalla creazione

68,59%

109,78%

6,51%

9,36%

Da 01/01/2017 1 anno 3 anni 5 anni Dalla creazione
Complessivo

Quota (A-USD)

Indice di riferimento

8,53%

17,40%

12,69%

21,02%

4,47%

24,77%

60,20%

77,22%

68,59%

109,78%

Anualizzato

Quota (A-USD)

Indice di riferimento

12,69%

21,02%

1,46%

7,64%

9,88%

12,12%

6,51%

9,36%

*Rolling periods

Rendimento annuale



Statistiche

VolatilitéTracking ErrorCoefficiente di correlazioneInformation ratioIndice di Sharpe
Quota A-USDIndice di riferimentoQuota A-USDIndice di riferimentoQuota A-USDIndice di riferimentoQuota A-USDIndice di riferimentoQuota A-USDIndice di riferimento
1 anno*9,41%6,12%5,44%0,84%-1,03%3,99%
3 anni*15,12%10,44%7,01%0,91%-0,84%0,73%
Drawdown massimoAlfaBeta
Quota A-USDIndice di riferimentoQuota A-USDIndice di riferimentoQuota A-USDIndice di riferimento
1 anno*-5,26%-0,21%1,28%
3 anni*-34,02%-0,65%1,32%
Guadagno mensile massimo Dalla creazione17,42%
Perdita mensile massima Dalla creazione-21,43%
Quota A-USD
Indice di riferimento
1 anno* 3 anni* 1 anno* 3 anni*
Volatilité 9,41% 15,12% 6,12% 10,44%
Tracking Error 5,44% 7,01%
Indice di Sharpe 3,99% 0,73%
Alfa -0,21% -0,65%
Coefficiente di correlazione 0,84% 0,91%
Information ratio -1,03% -0,84%
Perdita mensile massima -21,43%
Guadagno mensile massimo 17,42%
Drawdown massimo -5,26% -34,02%
Beta 1,28% 1,32%

Caratteristiche

Data de creazione (Fondo)
09/06/2008
Data de creazione (Part)
06/08/2009
Forma Giuridica
SICAV
Indice di riferimento
MSCI World (NR)
Valuta di riferimento (fondo)
EUR
Valuta (quota)
USD
Investimento minimo
1 Quota
Codice ISIN
LU1160358476
Attivo netto (fondi)
173 M (EUR)
Organismo di tutela
CSSF
Società di gestione
Edmond de Rothschild Asset Management (Luxembourg)
Società di gestione delegata
Edmond de Rothschild Asset Management (France)
Paese di domiciliazione
Lussemburgo
Spese di gestione massimo
1,700 %
Spese di gestione applicate
1,700 %
Modalità di sottoscrizione e di rimborso
Ogni giorno prima delle 12h30 sulla valore di liquidazione del giorno
Commissione di sottoscrizione
3,00 % max
Commissione di performance
15,000 %

Documentazione

Seleziona tutto

(1) L'indicatore sintetico di rischio e rendimento classifica i fondi su una scala da 1 a 7. Questo sistema di classificazione si basa sulle fluttuazioni medie del valore patrimoniale netto negli ultimi cinque anni, vale a dire l'ampiezza di variazione dell'insieme del portafoglio al rialzo e al ribasso. Se il valore patrimoniale netto è inferiore a cinque anni, il rating è determinato mediante altri metodi di calcolo regolamentari. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell’indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. L'attuale categoria non costituisce né una garanzia né un obiettivo. La categoria 1 non significa che l'investimento è esente da rischi.