Mobile Logo

EdR Goldsphere Oro e metalli preziosi

Oro e metalli preziosi
Andamento del NAV (14/08/2017)
8.168,46 EUR
Emmanuel  PAINCHAULT–FR0010664078–
Emmanuel PAINCHAULT
Pierre PEDROSA–FR0010664078–
Pierre PEDROSA
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Profilo di rischio e di rendimento (1)
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
8.168,46 EUR
Andamento del NAV (14/08/2017)
7
1234567
Profilo di rischio e di rendimento
> 5 anni
Orizzonte d’investimento
Andamento del NAV (14/08/2017)
8.168,46 EUR
Profilo di rischio e di rendimento
1234567
Orizzonte d’investimento
> 5 anni
Emmanuel PAINCHAULT  
Pierre PEDROSA  
L’identità dei gestori presentati in questo documento potrà variare nel corso della vita del prodotto.
Contattaci

Obiettivo d'investimento

L'obiettivo di gestione dell'OICVM è ricercare, su un orizzonte d'investimento consigliato di oltre 5 anni, una performance superiore all'indice di riferimento, l'FTSE Gold Mines Price Index, selezionando in modo discrezionale dei titoli che intervengano soprattutto nel settore aurifero e che siano legati all'esplorazione, all'estrazione, alla trasformazione e/o alla commercializzazione dell'oro.

+ -

Commenti 31/07/2017

L'oncia d'oro ha guadagnato il 2,3% in USD (-1,2% in Euro) nel mese, chiudendo a $ 1.269. Il contesto resta favorevole per il metallo giallo con il calo del dollaro, il tono più accomodante dei banchieri centrali e l'aumento del rischio geopolitico. La BCE ha confermato lo status quo e annunciato di voler discutere le modalità di riduzione del programma di acquisto di attivi in autunno. Ciò mostra la prudenza di Draghi rispetto all'economia e ai mercati e può essere vista come un rinvio della politica monetaria espansiva. Yellen non ha modificato i tassi, ma ha annunciato il prossimo possibile taglio al bilancio della FED. D'altronde, il FOMC ha ricordato che l'inflazione resta sotto l'obiettivo del 2%, anche se i dati macro nazionali sembrano rassicurare gli investitori. Il tono ancora accomodante e la ripresa della crescita della zona euro hanno portato a una forte rivalutazione dell'EUR (+3,4%) sull'USD, favorevole all'oro.Il quadro geopolitico resta teso con:1/ un nuovo tiro missilistico in Corea del Nord 2/ sanzioni USA contro il Venezuela e in particolare il suo presidente, Maduro e 3/ il voto del congresso USA per le sanzioni alla Russia; sono tutti fattori ansiogeni che potrebbero compromettere l'atteggiamento degli investitori in caso di peggioramento di una di queste situazioni.L'oro fisico resta un bene riparo, molto ricercato in caso di crisi geopolitica. Il fondo perde l'1,4% a luglio, sottoperformando l'indice di riferimento (FSTE Gold mines). Da inizio anno, la performance del fondo (-4,5%) è in linea con l'indice. Il fondo ha sofferto per la sottoesposizione alle grandi società del settore come Barrick e soprattutto Newmont, che ha recuperato il 10,9% (in Eur) a luglio, ma ha beneficiato della sottoesposizione a Goldcorp che ha perso l'1,7% (in Eur), dopo la pubblicazione di Cash-flow deludenti per il trimestre. I migliori contributi alla performance relativa vengono da Sabina Gold, Eldorado e Kirkland Lake. Abbiamo ridotto l'esposizione a Gemfields poiché l'offerta di Pallinghrust Resources ci sembra insufficiente e non rispetta gli interessi degli azionisti di minoranza.

+ -

Andamento del NAV

Grafico (14/08/2017)
Avertissement
Stai per scaricare dati numerici storici di un portafoglio. Ti rammentiamo che i risultati realizzati in passato non sono indice di risultati futuri e non sono costanti nel tempo. Tali dati possono infatti risentire dell’andamento dei tassi di cambio.


Rendimento I-EUR Complessivo Anualizzato
Da 01/01/2017

-4,98%

-3,74%

-4,98%

-3,74%

1 anno

-28,85%

-29,81%

-28,72%

-29,68%

3 anni

-4,70%

4,06%

-1,59%

1,34%

5 anni

-41,94%

-42,79%

-10,30%

-10,56%

Dalla creazione

-18,32%

-21,85%

-2,25%

-2,74%

Da 01/01/2017 1 anno 3 anni 5 anni Dalla creazione
Complessivo

Quota (I-EUR)

Indice di riferimento

-4,98%

-3,74%

-28,85%

-29,81%

-4,70%

4,06%

-41,94%

-42,79%

-18,32%

-21,85%

Anualizzato

Quota (I-EUR)

Indice di riferimento

-28,72%

-29,68%

-1,59%

1,34%

-10,30%

-10,56%

-2,25%

-2,74%

*Rolling periods

Rendimento annuale



Statistiche

VolatilitéTracking ErrorCoefficiente di correlazioneInformation ratioIndice di Sharpe
Quota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimento
1 anno*31,86%32,78%6,52%0,98%0,31%-0,90%
3 anni*39,80%43,73%6,68%0,99%-0,44%0,07%
Drawdown massimoAlfaBeta
Quota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimentoQuota I-EURIndice di riferimento
1 anno*-32,80%0,02%0,95%
3 anni*-41,15%-0,27%0,90%
Guadagno mensile massimo Dalla creazione29,49%
Perdita mensile massima Dalla creazione-27,08%
Quota I-EUR
Indice di riferimento
1 anno* 3 anni* 1 anno* 3 anni*
Volatilité 31,86% 39,80% 32,78% 43,73%
Tracking Error 6,52% 6,68%
Indice di Sharpe -0,90% 0,07%
Alfa 0,02% -0,27%
Coefficiente di correlazione 0,98% 0,99%
Information ratio 0,31% -0,44%
Perdita mensile massima -27,08%
Guadagno mensile massimo 29,49%
Drawdown massimo -32,80% -41,15%
Beta 0,95% 0,90%

Caratteristiche

Data de creazione (Fondo)
30/09/2008
Data de creazione (Part)
30/09/2008
Forma Giuridica
Fondo comune aperto
Indice di riferimento
FTSE Gold Mines (PI)
Valuta di riferimento (fondo)
USD
Valuta (quota)
EUR
Investimento minimo
500000.00 EUR
Codice ISIN
FR0010664078
Attivo netto (fondi)
31 M (USD)
Organismo di tutela
AMF
Società di gestione
Edmond de Rothschild Asset Management (France)
Paese di domiciliazione
Francia
Spese di gestione massimo
1,000 %
Spese di gestione applicate
1,000 %
Modalità di sottoscrizione e di rimborso
Ogni giorno prima delle 12h30 sulla valore di liquidazione del giorno
Commissione di performance
15,000 %

Documentazione

Seleziona tutto

(1) L'indicatore sintetico di rischio e rendimento classifica i fondi su una scala da 1 a 7. Questo sistema di classificazione si basa sulle fluttuazioni medie del valore patrimoniale netto negli ultimi cinque anni, vale a dire l'ampiezza di variazione dell'insieme del portafoglio al rialzo e al ribasso. Se il valore patrimoniale netto è inferiore a cinque anni, il rating è determinato mediante altri metodi di calcolo regolamentari. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell’indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. L'attuale categoria non costituisce né una garanzia né un obiettivo. La categoria 1 non significa che l'investimento è esente da rischi.